Login

Lost your password?
Don't have an account? Sign Up

SaraS Magazine n. 52 – Gennaio/Marzo 2011

Ecco un nuovo numero di SaraS che merita tutta la vostra attenzione! Abbiamo preparato per voi una lunga lista di interessanti argomenti utili all’approfondimento di noi stessi e del mondo che ci circonda, sempre nell’ottica di accrescere quella consapevolezza necessaria per affrontare i tempi di trasformazione che ormai stanno incalzando ad un ritmo sempre più insistente.
Questo SaraS è dedicato alla vita e alla missione di Edgar Cayce, uno dei più grandi chiaroveggenti che la storia ricordi; rimmarrete attoniti nello scoprire quello che era capace di compiere grazie alle sue straordinarie facoltà. Vi proponiamo, a questo proposito, alcune delle sue “letture” (canalizzazioni) che descrivono la natura di Dio e il senso dell’esistenza.
Nell’articolo di Jan Wicherink “I mutamenti della Terra” ripercorriamo i cambiamenti, sempre più evidenti, che la nostra civilizzazione sta vivendo e vivrà nei prossimi anni.
A partire da Aprile 2011 sembrerebbe che le erbe medicinali e gli integratori naturali potrebbero diventare illegali a causa di una direttiva europea che ne vieterebbe l’uso. Vi suggeriamo calorosamente di partecipare alla petizione contro questa sconsiderata posizione.
Con enorme piacere abbiamo dato eco alla campagna “Porta la sporta” che pone l’accento sull’inquinamento causato dall’uso “selvaggio” dei sacchetti di plastica che mette seriamente a rischio la vita degli animali e dell’ambiente che ci circonda.
Vi proponiamo la trascrizione dell’inedita intervista condotta da SaraS a Padre Anthony, un discepolo di Gandhi, che da anni lavora assiduamente per l’unione delle religioni. Questo documento è disponibile anche in DVD.
Sicuramente rimmarrete molto colpiti dai messaggi “Rivelazioni del Cristo e fine del tempo”, una raccolta di canalizzazioni mai divulgate prima, ricevute dal gruppo “Legame Universale” in Danimarca negli anni ‘70.
Il linguaggio diretto, i profondi insegnamenti spirituali, le previsioni sugli eventi futuri e la descrizione della vita nella nuova era, portano a riflettere a fondo sul momento storico che stiamo vivendo.
Con questi ed altri argomenti diamo il benvenuto al 2011, un anno in cui la già difficile condizione dell’umanità sembra ancora più compromettersi. Infatti, il terremoto in Giappone e la crisi nei paesi del nord Africa tengono il mondo col fiato sospeso, ma nel seguire queste e altre vicende che si verificheranno è necessario avere presente che il nostro mondo è in piena fase di trasformazione.

I sistemi politici, economici e sociali, ormai da anni in crisi, si stanno inevitabilmente sfaldando e destabilizzando; nel prossimo futuro essi dovranno irrimediabilmente cedere il passo a strutture organizzative nuove, basate sui valori della fratellanza, della pace e della giustizia, su questo sarà fondata la nuova umanità. Tutto ciò che non sarà in sintonia con la nuova frequenza evolutiva della quarta dimensione non potrà sopravvivere.
Con questa speranza vi lasciamo alla lettura di questo nuovo numero di SaraS Magazine.
Un caro saluto.

Gianni Barnaba

Sommario

  • Edgar Cayce, l’uomo dei miracoli;
  • Dio, la Causa Prima;
  • I mutamenti della Terra;
  • L’esplosione di Betelgeuse;
  • Tempesta solare in Cina;
  • Medicine illegali in Europa;
  • Aumentano i tumori nei bambini e negli adolescenti;
  • Porta la Sporta e la Terra respira;
  • L’incredibile storia di Cameron;
  • Gli scienziati studiano i bambini che ricordano le vite precedenti;
  • Quello che porterete alla luce vi salverà;
  • Incontro con Padre Anthony;
  • Rivelazioni del Cristo e fine del tempo;
  • Apocrifo di Giovanni;
  • Il mondo della Luce;
  • Il Cratere della Sapienza;
  • Il Mio piano si svela in voi;
  • Un tempo molto difficile per l’umanità;
  • Il pianto degli agnelli e il dolore del mondo;

icon Anteprima

 

 

X