Login

Lost your password?
Don't have an account? Sign Up

La forza più potente è l’Amore

Potenza_AmorePensate, ho sentito parlare di un’arma biologica capace di sprigionare gas saturi di germi che potrebbero contaminare intere popolazioni, portando gli esseri umani a una lenta morte. Questi sono gli strumenti di morte che l’uomo sta attualmente creando invece di dedicarsi a costruire l’arma dell’Amore, che può distruggere completamente l’odio, la grettezza e l’egoismo nel cuore umano. Quando scoppia una guerra, una delle due parti accusa sempre l’altra di essere la causa del conflitto. Ma ricordate, non si può applaudire con una sola mano, occorrono entrambe le mani. In verità, alcune persone o alcune nazioni sono a volte più malvagie di altre, ma i buoni dovrebbero vincere il male, non con il male, ma con il bene.
Dovete amare il vostro prossimo. Qualche volta è difficile, lo so.
Io ho amato i miei nemici e so che non sarò mai nemico di nessuno. Potrei distruggerli con un solo pensiero, ma non l’ho mai fatto e non lo farò mai. Gesù aveva questo potere. Quando i suoi nemici lo schernivano perché si salvasse dalla croce egli disse: “Pensi tu forse che io non possa chiamare in aiuto il Padre mio, il quale mi manderebbe subito più di dodici legioni di angeli? Ma come dunque si adempirebbero le Scritture, secondo le quali è necessario che avvengano queste cose?”. Egli ha vinto con l’Amore.
Se l’uomo comune viene schiaffeggiato, il suo più grande desiderio sarà quello di restituire lo schiaffo. Di conseguenza Dio non concede i suoi divini poteri a chi è spiritualmente debole, perché ne farebbe un cattivo uso.
Il desiderio e la forza di perdonare nascono dalla sintonia con Dio.
Una volta qualcuno mi ha domandato: “Perché si assume l’onere di mantenere tante persone e di affrontare tutti i loro problemi, pur essendo libero e non obbligato a farlo?”.
Io ho risposto: “Perché Dio lo fa? Egli mantiene tutte le creature della terra, mentre potrebbe non preoccuparsi affatto delle seccature che la creazione comporta. Io lo faccio perché conosco la sua volontà, e perché sono felice di vedere il progresso delle loro anime ricettive, e di costruire il suo tempio nei loro cuori”.
Sono pochi, in questo mondo, gli esseri umani sinceri che vogliono esservi amici soltanto per amore vostro e non per qualcosa che possono ottenere da voi. Queste anime sincere sono le più apprezzabili. Più grande di tutte le ricchezze è la vera amicizia.
Se amate sinceramente il prossimo, troverete Dio.
Se amate sinceramente qualcuno, potrete conoscerlo proprio come riuscite a vedere il contenuto di un bicchiere trasparente.
Ma la vostra percezione non è limpida se non amate Dio e se non amate gli altri con l’Amore di Dio.
Posso dare la mia vita per un’anima sincera
Posso dare la mia vita per un’anima sincera, ma sto lontano dalle anime false. Io sono sempre sincero con tutti, ed è così che dovremmo vivere. Dobbiamo essere impavidi e sinceri, e frequentare non soltanto coloro che possiamo ispirare, ma anche coloro che possono essere fonte di ispirazione. Possiamo aiutare chi è immerso nel male soltanto se siamo spiritualmente forti. Ma non cercate di farlo fino a quando non diventerete più forti, altrimenti la sua compagnia potrebbe indebolirvi. Molti di coloro che cercano di redimere gli altri restano invece contagiati dal loro male.
Se la vostra mente assorbe tutto come la carta assorbente, dovete liberarla dalle cattive influenze. Proprio come una carta assorbente impregnata d’olio non può più assorbire nessun liquido, così la vostra mente deve essere permeata dal bene prima di diventare impermeabile al male.
Siate forti nella vostra bontà, e cercate di essere d’aiuto agli altri.
L’uomo che pensa solo a se stesso e alla propria famiglia non sarà mai molto felice. Se non si occupa di chi soffre, si priverà della gioia di aiutarlo, e perciò la coppa della sua felicità sarà molto scarsa. Per me il denaro ha un solo significato: mi da la possibilità di fare del bene e di aiutare gli altri.Paramahansa Yogananda
Testo tratto da “Il Divino Romanzo”
 
 
X