Login

Lost your password?
Don't have an account? Sign Up

Dalla vera Umiltà scaturisce il vero Bene


Una luce rischiaratrice illumina e accompagna gli uomini della Terra risvegliati agli ideali di pace, fratellanza e amore.

In questo tempo di conclusione e raccolta, l’Intelligenza Universale parla ai cuori di coloro che possono comprendere la lingua dell’amore, della bontà e della fratellanza.
Imperituri insegnamenti ed eterne verità vengono donati alle coscienze pronte ad esprimerle nella propria vita, adesso, anticipando il mondo che in molti attendono di veder sorgere.
I cuori ricolmi di bontà e vera umiltà non potranno che fare tesoro di queste perle preziose e riconoscere in esse l’infinita grazia del Padre Creatore riversata sugli uomini e sulle donne coscienti di questa Umanità.

Amate scintille scaturite dalla mia radianza d’amore accogliete il mio Verbo nei vostri spiriti e siate illuminati dalla celeste grazia che infonde nei vostri cuori.

Figliuoli, in questo tempo prossimo alla fine, santificate i vostri pensieri affinché da essi possa scaturire la volontà del vero rinnovamento che conduce alla salvezza delle anime vostre.
Siate benedizione per voi, per gli altri, per la Terra e per il Cielo e la mia grazia mai verrà a mancarvi.

Siate un luminoso esempio d’amore e la mia misericordia non cesserà di elargire sostegno e forza alle vostre anime impegnate nella faticosa ascesa verso la mia Sublime Essenza.
Figli, accrescete la vostra fede negli eterni valori raggiunti dal vostro spirito in ere di esistenza, per accogliere gli eventi da Me un tempo pronunciati e prossimi a compiersi.

Attraverso la vostra buona volontà il Mio disegno d’amore si svela, mostrando i meravigliosi progetti che ho in serbo per l’Umanità. La vostra buona volontà illumina e scuote anche la coscienza di coloro che ancora dormono, distratti dalla materia che mira a soffocare ogni alito di vita dello spirito.

Molti miei figli si sono ribellati al mio amore, e così facendo hanno perduto la capacità di comprendere il movimento che il cambiamento impone per ristabilire l’ordine perduto su questa mia adorata dimora: la Terra.

Ancora troppi miei figli dubitano della mia perfetta Giustizia e del mio illimitato Amore. Molti, in questo tempo di liberazione e di conclusione, hanno smarrito la loro fede in Me che sono il solo Bene, l’unica Meta, l’unica Realtà che veramente vive. Quando i loro spiriti si risveglieranno alla luce della verità, saranno profondamente dispiaciuti per aver dubitato di Me e della mia misericordia.

Ora, in questa fase finale del vostro tempo, l’oscurità ha preso possesso del mondo, il male è al vertice di ogni vostra umana realtà, ma sappiate che esso opera in un momento da Me stabilito e oltre non potrà procedere.

In questo tempo oscuro, che sempre più vi avvicina alla radiosa alba del Nuovo Regno, che io ho pensato per voi, è necessario che attingiate dunque a quelle luminose verità celesti che la mia divina provvidenza ha depositato nel sacro scrigno del vostro spirito.

Figli, è tempo di raccogliere i frutti dei vostri luminosi percorsi interiori, se volete mettere in atto quel piano di auto-salvezza stabilito dalle vostre conquiste spirituali, depositate come perle preziose nelle vostre anime: doni che la luce delle verità universali vi ha permesso di ottenere nello svolgersi del tempo.

Il male opera divisione, e dove questa regna sovrana non può esserci grazia, né felicità, né vero amore. Il male chiude sempre le porte alla speranza distruggendo nei vostri cuori ogni anelito di bene, agitando le dolci acque della vostra pace interiore. Il bene vincerà, sì vincerà, ma quando ogni radice del male sarà estirpata dalla vostra anima, dalla vostra mente, dalla vostra vita e dalla vostra Umanità.

È necessario, figli miei, adeguarsi agli eventi che incalzano e che annunciano la piena manifestazione del mio piano rinnovatore, poiché il mio desiderio è quello di fare nuove tutte le cose. Nulla di ciò che adesso offende la purezza dell’amore potrà sopravvivere nel Nuovo Regno di luce che sta per manifestarsi nel vostro mondo.

È necessario sviluppare quella capacità di adattamento a quanto necessariamente dovrete vivere per la vostra sicura redenzione, redenzione che vi eleggerà figli del Nuovo Tempo, costruttori del Nuovo Regno dove la luce dell’amore risplenderà per sempre, per il bene e la gioia di ogni cosa creata dal mio Infinito Amore.

Di fronte agli eventi che colpiscono siate la forza e il coraggio del cambiamento. Siate consapevoli della loro necessità e non lasciatevi intimorire da tutto ciò che sta accadendo e che dovrà ancora avvenire per la vostra definitiva liberazione.

Io sono con voi, nella vostra mente, nel vostro cuore, nel vostro spirito pronto a sostenere ogni vostra azione e sforzo, pronto ad alimentare la vostra pazienza e la necessaria accettazione.
Figli, sono con voi per darvi quella capacità utile a riconoscere il bene anche nelle vicende più dolorose che la vita maestra vi porrà davanti.

Amate creature, il dolore dell’Umanità è il mio dolore. Quel giorno che lo comprenderete scoprirete che mai mi sono allontanato dalle vostre esistenze, dalla vostra eternità poiché da sempre vi accompagno nelle infinite strade della vita.

Ora è necessario che i miei figli tornino alla vera umiltà, poiché orgoglio, arroganza e superbia sono cause certe di perdizione, di oscuramento e quindi di dolore.
Dall’umiltà scaturisce il vero bene. L’umiltà conduce alla salvezza e attira la mia grazia. Nell’umiltà ogni mio figlio riceve l’opportunità di cui ha bisogno per la propria felicità.

La vera umiltà vi rende giganti nell’amore, e talmente abili nella vita da imparare dai vostri errori e correggerli. La vera umiltà vi aiuta a comprendere i vostri limiti e vi rende consapevoli di cosa ancora dovete imparare per raggiungere la vera felicità dello spirito.
La vera carità, ovvero l’amore mio per ogni creatura, nasce dalla vera umiltà: senza di essa non vi può essere vero amore.

È nella vera umiltà che potrete trovare la mia impronta in ogni essere che vive. È necessario riconoscerla in ogni vostro simile, e questo può avvenire solo quando evitate di ferire e mortificare coloro che sono al vostro fianco, per realizzare la mia luminosa opera di redenzione che insieme stiamo compiendo nel mondo.

Ogni creatura vivente mi rappresenta. In ogni essere mi mostro e vivo, sperimentando sempre più la mia infinita ed eterna natura: attraverso le mie creature io sono ovunque e in ogni cosa nella pienezza dell’amore.

Figliuoli, il mio vero tempio non è fatto di pietra poiché esso si erge nel vostro cuore. È lì che adagio tutte le mie certezze, le mie speranze e la mia divina compassione.
L’amore privo di ogni condizione è nel cuore di coloro che hanno compreso la potenza del mio amore.
Io sono la provvidenza che interviene in ogni circostanza della vostra vita. Sono Io l’Uno da cui tutto si diparte per raggiungere ogni angolo della mia illimitata Creazione manifestata o immanifestata.

Allontanatevi dalle illusioni che il male crea poiché ineluttabilmente conducono a tristezze sofferenze e inganni. Il male non è solo odio, dolore e paura ma anche astuzia e inganno.

Affidatevi sempre al luminoso potere del vostro spirito: il discernimento, per non divenire preda del male e dei suoi inganni, e per non seminare dolori e sofferenze nelle vostre esistenze future.
Il male ha molti servi devoti. Siate pertanto vigili e svegli alla sua opera separatrice: esso ha i suoi progetti ed è motivato a far sì che essi abbiano a compiersi.

In realtà bene e male dimorano da sempre in voi: solo voi potete decidere quali dei due deve agire nelle molteplici circostanze della vostra vita.

L’amore è l’unica via per sperimentare la mia essenza, e per conoscere i miei fini nascosti, taciuti ai cuori chiusi. Non esiste nulla nell’universo infinito che non proceda dalla mia bontà.

Figli, io conosco i vostri più nascosti pensieri, conosco i vostri momenti di solitudine, sono presente nelle vostre sofferenze, come nelle vostre gioie e soddisfazioni. Io cado con voi ad ogni errore, conosco la vostra sete di giustizia e l’infinita fame d’amore. Io sono sempre in voi e quando finalmente riuscirete a percepire la mia presenza, allora sorgerà la vera alleanza delle vostre anime con il mio Spirito Universale.

Io sono la causa dell’amore perfetto ed assoluto, non può esserci vendetta in questa perfezione, né ira, né gelosia, né condanna.
L’unico vincolo tra Me e le mie creature è l’amore. Questa è l’autentica immagine che mi appartiene, non quella distorta che hanno creato coloro che sulla Terra hanno fatto di Me un dio assetato di sangue, iracondo, geloso e vendicativo.

Figlioli, un giorno non sarà ricordato il vostro corpo ma il vostro amore. Perché l’amore è l’impronta iniziale ed eterna che ho lasciato in voi sin dal giorno in cui vi separaste da Me per sperimentare il viaggio della vita nelle infinite dimensioni da Me create e sostenute, che eternano nel mio Maestoso Essere.

In verità, la felicità vera, quella che conta è quella dello spirito. È questa la felicità che vi offro, amate creature! Concedete alla mia volontà di guidare i vostri passi, poiché solo Io vi conosco veramente! Solo Io so delle vostre vere necessità! Solo Io posso riempire di gioia infinita la vostra vita e le vostre future esistenze.

Figliuoli apritemi la porta del vostro cuore e dimorerò per sempre in voi.

La mia benedizione scenda su di voi e accompagni i vostri passi in un mondo che sta per rinascere nello splendore del mio smisurato amore.

Dalla luce del mio Cuore Universale ai vostri cuori illuminati dalla mia celeste grazia.
Dall’Intelligenza Universale tramite Giuliano Falciani.

17 Novembre 2020 – ore 16,34

Leggi altri messaggi spirituali

X