L’Amore Costante fa avanzare l’Universo

Questo messaggio è un invito a riscoprire profondamente la nostra natura divina e ad esercitare realmente le sue qualità benefiche nei pensieri, negli atteggiamenti e nelle azioni di ogni giorno.
Nella dilagante aridità di questo tempo, il pensiero dell’Intelligenza Universale illumina la mente e i cuori di coloro che possono comprendere il reale senso dell’esistenza in tutte le sue molteplici manifestazioni.
La luce del Creatore richiama la nostra essenza e ci spinge a praticare, in ogni circostanza, le più elevate qualità dell’anima umana per manifestare l’Amore Operante.
Quanta grazia giunge ancora copiosa sulla Terra, quale instancabile richiamo continua ancora imperterrito a scuotere gli spiriti per stimolare, in loro, l’abbandono di tutte le sterili visuali, il superamento dei vecchi atteggiamenti, delle inutili paure, dell’accecante orgoglio, e giungere così ad una più ampia comprensione che ci permetterà di abbracciare l’alba luminosa che, impazienti, aspettiamo di veder sorgere.
Solo la totale adesione ai valori universali della fratellanza, dell’unione, della vera pace e dell’amore salveranno l’uomo, umile e colmo di autentica speranza, dal baratro della disperazione e della dissoluzione che si allarga sempre più in ogni nostro giorno.
All’uomo, risvegliato e desto nello spirito, il compito di aiutare, con amore, tutti coloro che cercano la via, la speranza di un domani senza più ombre, di un domani in cui risplenderà solo luce vibrante e vera vita.

 

Figli della Mia creazione, anime risvegliate e benedette dal Mio infinito bene, ascoltate e accogliete nei vostri cuori il Mio Divino Verbo.

Sono la Coscienza Universale, Assoluta ed Eterna che vi parla.

Il Mio sguardo, provvidenza elargita dal Mio illimitato amore, non si è mai separato dalle vostre umane necessità e dalle vostre occorrenze divine.

Figliuoli, Io sono la pura e limpida acqua che lenisce le arsure dei vostri spiriti, ora proiettati nella materia, per le improrogabili necessità del Mio infinito Essere, bisognoso di conoscere l’inizio della Mia esistenza cosciente, nella primigenia forma umana.

Figli, Io sono quell’eterna verità che cercate, l’unica capace di consolare le vostre anime doloranti per le numerose pene imposte dal vostro movimento nella pesante materia.

La Mia invisibile Natura, manifestazione della Mia potenza d’amore, opera da sempre per soccorrere le necessità di tutte le creature che, nate dal Mio amore, esprimono la loro evoluzione nell’universo fisico, denso, materiale.

Figliuoli, se desiderate percepirmi nei vostri spiriti, nei vostri cuori e nelle vostre menti, apritevi al Mio Amore, quell’amore che nutre da sempre, di era in era, la dimora del vostro spirito, scintilla scaturita dal Mio illimitato Bene.

Imparate a percepire in voi la Mia luce, e la vostra felicità diverrà una costante eterna.

Continuamente bramo di incontrare la vostra umana natura per colmarla di celeste grazia e di infinita gioia; questo insopprimibile desiderio nasce dal Mio illimitato amore, e Mi porta a vivere in voi, ogni gioia e ogni dolore che il tempo imprime nella vostra indole mortale.

Ho elargito a ciò che più Mi somiglia in voi, un potere infinito: la possibilità di essere Amore Costante!

Esistono infinite opportunità per amare come Io amo: sorriso, gentilezza, compassione, consolazione, perdono, rispetto, umiltà.
Ogni volta che i vostri occhi incontrano qualcuno che soffre, permettete all’amore Mio, che in voi si esprime, di agire.

L’amore verso il prossimo distrugge l’armatura che imprigiona lo spirito, quell’essenza che Mi appartiene, e che in voi eterna come immenso dono primordiale.

L’amore non si manifesta nell’essere ciecamente devoti a un credo, a una filosofia o a una religione. L’amore Mio risiede altrove, dove vigila l’eterna fiamma dello spirito, ovvero, nelle profondità della vostra vera natura, quell’IO che, in voi da sempre, Mi rappresenta.

Figliuoli, vivete nel Mio amore, questo è il segreto della vostra permanente felicità.

E’ questo amore che fa avanzare l’universo intero, che vivifica e nutre il Sole, le infinite dimore celesti e le innumerevoli stelle del firmamento, dove si pronuncia l’eterno Mio respiro. E’ questo scambio doveroso, che fa evolvere le infinite creature che vivono nel Mio illimitato Essere.

L’amore è il più alto impulso che fa muovere l’intera creazione, ma se non ce n’è a sufficienza le forze contrarie divengono troppo forti e l’equilibrio si rompe. Ecco, che allora, il Mio amore si veste di giustizia per ristabilire l’ordine perduto.

Ora, nel vostro tempo, questa Mia esigenza d’amare nei cuori dei più è assopita, questo perché hanno distolto il loro sguardo da Me, che sono il Centro di Tutto, da cui nasce e procede il solo bene, l’unico progresso e la reale evoluzione.

Ora che il tempo è giunto, vedo molti Miei figli perdersi, troppi hanno dimenticato la loro origine, la loro natura scaturita dal Mio bene infinito.
Troppi Miei figli trattano il loro prossimo senza amore, senza onestà, senza compassione e senza vera carità. In troppi hanno dimenticato il risolutivo valore del perdono, la preziosa qualità dell’accettazione, l’insostituibile potere della vera umiltà. Troppi Miei figli non riescono più a placare il proprio orgoglio, a educare il proprio ego, a dissolvere il proprio egoismo.

L’aridità avanza nel loro cuore, soffocando ogni anelito di speranza necessaria all’instaurazione del Mio Celeste Regno. Ma la Divina Giustizia è in azione per porre fine al dilagante disamore che contagia ogni cosa.

Figliuoli, accogliete il Mio celeste invito: cessate di lottare, di ferirvi e di offendervi a vicenda. Quell’odio che anima i vostri pensieri e le vostre azioni è quanto di più basso poteva produrre la vostra umana natura.

Non trascurate mai di manifestare la vostra vera essenza: siete angeli, rappresentanti e messaggeri della Mia divina Potenza Creatrice. In voi si manifesta l’evoluzione e il progresso della Mia sublime idea, una millenaria evoluzione nella dimensione in cui ora proiettate la vostra umana esistenza.

Siete luce della Mia luce, incarnati nella materia per educarla, per sublimarla e per conoscere e sperimentare in essa la vostra divinità.

Siete i Miei occhi, il Mio cuore, il Mio pensiero nella dimensione che occupate in questo attimo d’eternità. Possa questa assoluta verità ispirare ogni vostro pensiero e movimento, ora e per sempre.

Il vostro scopo sulla Terra è quello di essere amore costante, di aiutare quelle anime che non hanno ancora raggiunto la maturità nell’amore. Avete scelto di stabilire un accordo perpetuo con Me, agendo nelle Ere Cosmiche della vita, manifestando ogni volta il Mio amore; in ogni nuova onda di creazione, avete scelto di essere amore, che si manifesta nell’eternità che il Mio infinito Essere vi concede. Questo patto celeste vi conferisce l’incarico di essere la Mia divina azione costante ed operante nel mondo.

A chi ho elargito qualità, privilegi e doni particolari deve imparare a condividerli con coloro che ancora non li posseggono. Aiutate e sostenete chi è in cammino per la propria liberazione.
Siate il Mio divino verbo e attraverso le vostre parole e le vostre azioni, permettete alla Mia luce di diffondersi.

Le creature risvegliate nella Mia divina luce possono solo scegliere di vivere in armonia con le Mie perfette leggi e aiutare gli altri a conseguire gli stessi risultati: questo è Amore Operante capace di trasformare ogni cosa.

Io chiedo amore, un amore che può solo essere emanato dal cuore dell’uomo, tabernacolo vivente della Mia celeste natura, non dalla sua mente distratta e offuscata, incline alla confusione, al sospetto e all’odio.

Figliuoli vi ho donato un prezioso bene: la libertà! Utilizzate questo potere per divenire Amore Costante e Operante e per condurre una vita al servizio del vostro prossimo.

Possa il Mio celeste amore inondare i vostri cuori, colmare la vostra sete di verità e il vostro desiderio di eternità.
Io sono sempre con voi, vivo con voi e amo attraverso di voi, non dimenticatelo mai!

Dalla Coscienza dell’Universo la Mia celeste benedizione discenda su di voi, figli adorati, consoli le vostre anime e rafforzi i vostri spiriti ora e sempre.

Dalla luce del Mio Cuore ai vostri cuori

18 Dicembre 2017 Ore 16,23
Tramite Giuliano Falciani

Condividi questo post

X