Date forza al cambiamento


Anno 2018: cronache terrestri

Russia: nuove potenti armi nucleari
La Russia ha sviluppato una serie di armamenti strategici nucleari capaci di superare qualunque sistema di difesa, compresi gli ’scudi’ americani in Europa e in Asia. Tra queste armi vi è un nuovo super-missile a propulsione atomica, con volo illimitato e praticamente “invulnerabile” perché viaggia con una traiettoria imprevedibile.
Il presidente russo ha presentato le nuove armi – tra cui il super-missile a droni subacquei capace di lanciare proiettili nucleari, e il razzo intercontinentale di ultima generazione “Sarmat” – le più moderne armi mai sviluppate. Questa decisione annulla sicuramente il trattato stipulato nel 2002 dagli USA utile a frenare la proliferazione dei missili intercontinentali.
Guerra in Siria
7 anni di guerra civile. Centinaia di migliaia di vittime, l’ONU ha smesso di contare i morti…
Attualmente nel mondo sono in corso 22 conflitti bellici.

 

Date forza al cambiamento
Dalla Confederazione dei pianeti evoluti un nuovo messaggio per l’Umanità risvegliata
Avete trasformato la Scienza in “Non Scienza” ovvero Scienza della morte, una scienza senza più Coscienza

Fratelli e Sorelle del Pianeta Terra,
come ben sapete, la nostra evoluzione spirituale ci impone, per il momento, di non agire apertamente nelle dolorose vicende che travagliano la vostra società.

Il vostro è un pianeta in guerra, e sempre più si va pianificando l’epilogo di ogni cosa: una grande crisi planetaria che coinvolgerà molte nazioni del mondo, originata da numerosi anni di disordini, ingiustizie, politiche corrotte, fanatismi religiosi e troppe, troppe sofferenze.

La nostra natura di esseri spiritualmente evoluti ci obbliga a non intervenire direttamente nell’insensata volontà dei pochi che detengono ricchezza, potere e numerose conoscenze scientifiche e spirituali, volontà che si trasforma in guerre, desolazione e morte.

La coscienza che abbiamo raggiunto in Ere di evoluzione, ci impone un comportamento apparentemente cinico e disinteressato, ma in segreto ci adoperiamo per far sì che il buon senso possa prevalere pur non violando la libertà, che usate per compiere scelte nefaste, libertà che il Creatore ha concesso ad ogni essere intelligente.

Anche se non possiamo evitare che certi diabolici progetti possano manifestarsi, sappiate che siamo profondamente afflitti, tristi e delusi per tutto ciò che accade sul vostro pianeta. Siamo infelici, veramente infelici per l’offesa che ogni giorno viene fatta al vostro pianeta madre e alla vita in ogni sua celebrazione. Siamo addolorati per la sofferenza inflitta alla natura, agli animali, alle creature chiamate ad esprimere la loro esistenza dall’inenarrabile amore del Padre di ogni cosa.

Siete parte della nostra grande famiglia cosmica, anche se molti non possono ancora comprenderlo in profondità a causa dell’ignoranza imperante su questo argomento, ignoranza voluta, sostenuta e alimentata da chi pur sapendo tace, negando al genere umano la vera libertà.

Sappiate figli della Terra che la vera scienza, quella ispirata dal divino in ogni creatura intelligente, è l’inesauribile desiderio di scoprire i nascosti segreti della Creazione che si svelano all’essere a mano a mano che sviluppa ed acquisisce potenza spirituale.

La vera scienza è conoscenza incontrastata e indiscutibile delle cause e degli effetti del divenire, la conoscenza di quel sapere che scaturisce direttamente dal pensiero del Creatore per il fine ultimo di istruire la Sua Infinita Natura.

Sono gli interessi della scienza bellica i veri demoni che influenzano negativamente la politica, le scelte economiche, il potere scientifico e militare del vostro mondo. Neppure le religioni sono escluse poiché, congiunte ai poteri politici ed economici, danno origine a numerose guerre, ad inconcepibili atti di esasperata violenza e insensato fanatismo.

L’energia nucleare, le centrali atomiche, i miliardi spesi in armamenti e tutto ciò che è alimentato da questa energia infernale, NON È SCIENZA!
Ogni forma di inquinamento, l’avvelenamento dei cibi, delle acque, la chimica che produce veleni, non è scienza!
La violenza che la natura subisce, la distruzione di intere foreste, l’uso indiscriminato della genetica, il dolore procurato a milioni di esseri animali, non è scienza!
L’uso sfrenato delle risorse della Terra, i beni del pianeta non condivisi equamente, la povertà che avanza, milioni di esseri umani che non hanno il necessario per vivere, anche questa non è scienza!
Il razzismo, lo specismo e il sessismo, la corruzione politica, economica e religiosa, non sono scienza!
La manipolazione mentale, climatica e ideologica, non è scienza!
Il diritto ad uccidere un essere vivente, la chimica farmaceutica, la chimica agricola, la manipolazione genetica per fini egoistici, la vivisezione non sono altro che l’espressione della vostra scienza senza coscienza.

Nel vostro pianeta, chi desidera la pace, la giustizia e il bene tra i popoli e le nazioni diviene un nemico da combattere e per questo attira l’attenzione delle forze demoniache operanti ed imperanti nel mondo. Quanti agnelli si sono immolati con il desiderio che solo l’amore possiede: la speranza.

Tutto questo per risvegliare l’umanità in coloro che sulla Terra hanno dimenticato la loro vera origine: quella di esseri spirituali nati dall’amore per essere amore.

Molti giovani sulla Terra attratti dal facile guadagno si fanno condizionare dalle forze demoniache che istigano violenza e delitti d’ogni genere; in molti sono coloro che creano scompiglio, discordia, odio, egoismo, suscitando vendetta e desiderio di guerra. In molti si arruolano in organizzazioni malavitose e guerrafondaie per colmare quel desiderio di insoddisfazione originato da uno stile di vita imposto da una società corrotta e libertina.

Per l’amore che ci lega a voi da sempre noi vi diciamo:
Non fatevi coinvolgere da queste basse inclinazioni che tendono ad oscurare la meravigliosa luce dei vostri spiriti, delle vostre menti aperte e dei vostri cuori splendenti d’amore divino.

Fratelli della Terra, noi che viviamo nella luce dell’amore assistiamo addolorati e sgomentati a questa vostra immaturità spirituale, e vi esortiamo a unirvi in pace amandovi gli uni e gli altri come fratelli, e vi invitiamo a togliere e rifiutare per sempre dalle vostre anime, quell’energia indotta dalla parte oscura che non vi appartiene, ma a cui avete dato da tempo, ospitalità e vitalità.

Lottate per la vostra libertà, ribellatevi al male che abbrutisce giorno per giorno la vostra luminosa natura. Unitevi all’amore che congiunge ogni particella del Creato, scegliete il bene al male, l’amore all’odio e la vita alla morte. Se questo sarà il vostro desiderio e il vostro agire, noi saremo sempre lì al vostro fianco, pronti ad essere la vostra parola, la vostra azione nel mondo e il vostro illuminato pensiero.

Come più volte abbiamo riferito ai nostri emissari in missione sulla Terra, in questo tragico momento, la forza del male si è impadronita della mente di coloro che sono al comando delle forze politiche, economiche, scientifiche e religiose del mondo. Le azioni che derivano da questa influenza negativa tengono il mondo in una condizione di paura, di disordine e di incertezza, distruggendo nei più ogni anelito di speranza e ogni desiderio di reazione.

Non riponete in loro le vostre certezze e le vostre speranze, poiché i peggiori sentimenti di odio, supremazia, avidità e potere prevalgono in loro, e sono sempre più evidenti sentimenti che destabilizzano, che tendono a soffocare quella aspettativa che non deve mai venir meno nel cuore e nella mente di coloro che sono programmati per illuminare la Terra, permettendo la manifestazione del celeste regno annunciato e promessa dal Genio dell’amore Cristo.

È prossimo il suo ritorno, e noi saremo con lui affinché ogni cosa giunga al suo compimento.

La raccolta delle anime che dovranno incarnare la nuova umanità è da tempo in atto e culminerà con l’avvento del Nuovo Tempo ideato e voluto dall’Architetto del Tutto, la Coscienza del vostro Universo.

Se avrete la forza e il coraggio di ribellarvi al male che ammorba ogni cosa, se vi impegnerete a dare forza al cambiamento, ci troverete lì ad accogliervi con infinita tenerezza e rinnovato amore.

A voi, umanità che vede, il nostro saluto, la nostra benedizione e il nostro incondizionato amore.
A presto fratelli e sorelle della Terra, è nell’aura di questo tempo il giorno in cui ci incontreremo e ci riconosceremo come fratelli e sorelle della grande famiglia cosmica.

Pace sulla Terra

Dalla Confederazione dei pianeti evoluti
Sabato 3 marzo 2018 ore 19,48
Tramite Giuliano Falciani

 

 

Condividi questo post

X