Contattismo: una voce dallo spazio

contattismo_1440786770Cos’è il contattismo? E chi sono i cosiddetti contattati? Superando il limite dell’ufologia di non voler andare oltre la sola osservazione di velivoli extraterrestri, che da sempre attraversano i nostri cieli, in questa conferenza si dà voce ai veri protagonisti di questo fenomeno: i contattati, uomini che non solo hanno visto astronavi extraterrestri ma hanno soprattutto incontrato e conosciuto gli esseri che li pilotano accettando la loro richiesta di essere un tramite verso la nostra civiltà.
Dalla seconda metà del secolo scorso le sconvolgenti esperienze di George Adamski, Eugenio Siragusa, Daniel Fry, Billy Meier, Howard Menger, Stefan Denaerde e molti altri hanno aperto una nuova visuale nella comprensione dell’uomo per riuscire ad andare oltre i limiti ideologici, religiosi, sociali e filosofici della nostra epoca. Quale è dunque il messaggio che esseri extraterrestri più evoluti di noi hanno inviato all’umanità della Terra e perché?
Il messaggio che giunge dallo spazio ha lo scopo di stimolare un profondo senso di responsabilità per il pianeta che ci ospita e di spingerci a divenire una umanità pacifica, unita, benevola se vorremo godere di un autentico sviluppo, di un progresso e di un benessere concreti che altrimenti potremmo non conoscere mai.

Nessun Evento

Condividi questo post

X